Consiglio di Amministrazione

John Clarke
Presidente non esecutivo

John Clarke è stato nominato Presidente non esecutivo nel giugno 2013. John gode di una vasta esperienza nel settore dell'alimentazione funzionale e per lo sport avendo lavorato in GlaxoSmithKline per oltre 35 anni. John è stato Presidente globale di GSK Consumer Healthcare dal 2006 al 2011 e ha fatto parte del team esecutivo di GlaxoSmithKline plc fino al marzo 2012.
Sotto la guida di John dal 2006 al 2011, GSK Consumer Healthcare ha registrato la più rapida crescita del settore, pari al 60%, e ha raggiunto vendite di 5 miliardi di sterline nonostante la recessione nella maggior parte dei suoi mercati. Dal 2006 l'azienda ha aumentato il fatturato di 2 miliardi di sterline. John Clarke è stato responsabile del marchio Lucozade occupandosi di strategia, programma di innovazione, portfolio ed espansione globale per 15 anni, dal 1996 al 2011: durante tale periodo, Lucozade ha registrato un aumento del 13% del tasso di crescita annuo composto.

Dawson Buck
Amministratore non esecutivo

Dawson può contare su un'esperienza internazionale di alto livello più che ventennale nel settore della sicurezza elettronica, immobiliare, retail e IT. Dawson è stato fondatore e CEO di Automated Loss Prevention Ltd, che ha guidato dalla nascita alla vendita a Sensormatic Electronic Corporation Inc. nel 1992. Fino al 2005 Dawson è stato Vice Direttore Esecutivo di ANGLE plc.

Raymond Duignan
Amministratore non esecutivo

Raymond, fondatore a metà degli anni '90 di Stamford Partners, un'investment bank che offriva servizi di consulenza al settore europeo degli alimenti e delle bevande, gode di una vasta esperienza. L'azienda divenne leader del mercato nelle transazioni legate ad alimenti e bevande in Europa, offrendo servizi di consulenza finanziaria e aziendale nonché strategica. Tra i clienti dell'azienda, Unilever, Nestle, Mars, Pepsico, Sara Lee, Best Foods, United Biscuits e Pernod Ricard, oltre a varie attività su scala più ridotta quali Green and Black's, Jordans, Innocent ed Ella's Kitchen e importanti società di private equity. Raymond ha lasciato Stamford Partners nel 2012. Attualmente è Amministratore non esecutivo di Finsbury Food Group e ricopre altre posizioni di consulenza.

Stephen Moon
CEO

Stephen può contare su un'esperienza trasversale di alto livello di oltre 25 anni nel settore dei marchi alimentari. Stephen è stato in precedenza Direttore dello sviluppo internazionale e della pianificazione strategica per il settore Nutritional Healthcare di GlaxoSmithKline e ha lavorato a stretto contatto con John Clarke nello sviluppo del marchio Lucozade Sport.

Comitato per la remunerazione

Il comitato per la remunerazione è composto dal Presidente e dagli Amministratori non esecutivi. È presieduto da John Clarke e si riunisce secondo le esigenze nel corso dell'anno.
Il comitato esamina le prestazioni degli Amministratori esecutivi, definisce e riesamina i livelli, la struttura e le basi delle remunerazioni, nonché i termini degli accordi di servizio nel rispetto degli interessi degli azionisti. Nel determinare la remunerazione degli Amministratori esecutivi, il comitato si impegna per consentire all'azienda di attrarre e fidelizzare dirigenti del massimo livello. Il comitato per le remunerazioni formula inoltre raccomandazioni al Consiglio riguardo all'allocazione di opzioni su azioni a favore dei dipendenti.

Gli Amministratori, effettivi o proposti, non possono partecipare alle discussioni o decisioni riguardanti la propria remunerazione.

Comitato per il controllo

Il comitato per il controllo è composto dal Presidente e dagli Amministratori non esecutivi. È presieduto da Dawson Buck e si riunisce almeno due volte all'anno.
Il comitato per il controllo è responsabile di assicurare che le prestazioni finanziarie della Società siano correttamente ascritte a bilancio e monitorate, di incontrare i revisori dei conti ed esaminare le loro relazioni in materia di contabilità e sistemi di controllo interno. Il comitato di controllo si riunisce una volta l'anno con i revisori, senza la presenza dei membri del Consiglio di amministrazione.

Comitato per le nomine

Il comitato per le nomine è composto dal Presidente e dagli Amministratori non esecutivi. È presieduto da John Clarke e si riunisce secondo le esigenze, almeno una volta l'anno.

Il comitato per le nomine è responsabile della revisione della struttura, delle dimensioni e della composizione del Consiglio di amministrazione, di offrire raccomandazioni al Consiglio per quanto riguarda le modifiche e dell'identificazione e della nomina dei candidati a coprire i posti vacanti del Consiglio.

Governo societario

La Società non è compatibile con un codice di governo societario specifico (ad esempio, il Combined Code). La Società cerca tuttavia, per quanto possibile e opportuno per una società delle sue dimensioni e della sua natura, di rispettare le disposizioni del Codice di Autodisciplina del Regno Unito. La società ha due amministratori non esecutivi indipendenti, che apportano un parere indipendente al Consiglio. Il Consiglio è responsabile della formulazione, dell'esame e dell'approvazione della strategia, dei bilanci e delle azioni societarie del Gruppo Science in Sport. Gli Amministratori intendono tenere riunioni del Consiglio quattro volte l'anno, e in altri momenti, come e quando richiesto. Il gruppo Science in Sport ha istituito comitati di revisione contabile, remunerazione e nomina con funzioni e responsabilità formalmente delegate.